LoadingLoading

Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit voluptatem accusantium natus error sit omnis iste natus error sit voluptatem accusantium.

@2020. Select Theme All Rights Reserved.

top

Residenza D’Esse + E

Residenza “d’esse + E”

“…un progetto all’avanguardia per il territorio, un’immagine architettonica e una tecnologia costruttiva che esce dall’immaginario collettivo per una residenza immersa nella campagna marchigiana.
Una linea senza soluzioni di continuità definisce lo skyline con un segno che attinge all’archetipo dell’abitare: partendo dall’ingresso sale fino alla copertura per poi scendere e perdersi seguendo la linea dell’orizzonte nel paesaggio circostante fino al mare, una linea bianca e neutra che racchiude al suo interno volumi dalle superfici colorate, pareti sospese tra terra e cielo, corpi in legno e pietra fusi in un morphing materico che generano un progetto compositivo e un’immagine architettonica non convenzionale.
L’orientamento dispone la composizione delle superfici vetrate che si aprono seguendo il cammino del sole, lo studio delle ombre genera la traslazione dei piani orizzontali che regolano l’ingresso della luce durante l’alternarsi delle stagioni, la modulazione delle aperture guida il percorso dell’aria che lambisce superfici d’acqua prima di entrare a regolare naturalmente il microclima degli spazi interni, pannelli in X-lam, “muri di legno” che si incastrano con perfezione a definire l’involucro e gli spazi interni, costituiscono l’anima portante di pareti che dialogheranno con le condizioni climatiche esterne per garantire un elevato confort dell’abitare.
Un’architettura innovativa che guarda al passato, un edificio ad alta efficienza tecnologica ed energetica che dialoga con il paesaggio e in simbiosi con la natura, una residenza “d’esse+E”, la casa per Simeone ed Elisabetta”

pietro quatrini architetto

.

Progetto

Arch. Pietro Quatrini

Località

Montelupone (MC)

Category
Date